Visite: 786

Il contributo dei Consulenti del Lavoro e l'esperienza di Campus Orienta - Salone dello Studente

Gli organizzatori

 

L’esperienza di Campus Orienta-Salone dello Studente

Il Salone dello Studente è la principale manifestazione dedicata all’orientamento universitario, formativo e professionale organizzata da Campus Editori che, dal 1990, anno della fondazione, rappresenta l’occasione di incontro tra il mondo della scuola e il mondo del lavoro. Il Salone si è progressivamente articolato in diverse tappe che coprono tutto il territorio nazionale, attraverso le quali viene offerta agli studenti la possibilità di conoscere le offerte formative delle principali università, accademie ed enti del territorio, nazionali ed internazionali, con l’obiettivo di scambiarsi informazioni e acquisire nuovi strumenti e competenze utili ad individuare il percorso accademico o professionale futuro. Con il Salone dell’Orientamento al Lavoro, il prossimo 19 marzo, al calendario 2020 si aggiunge la tappa presso il capoluogo emiliano, al Bologna Congressi- Fiera di Bologna.

Il contributo dei Consulenti del Lavoro

Il Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro, istituito con la Legge n. 12/1979, da oltre quarant’anni sostiene le istanze della Categoria e collabora con i rappresentanti della politica, della società, dell’economia e delle parti sociali per promuovere interventi concreti per lo sviluppo e la crescita del mercato del lavoro, al fine di rimuovere, in particolare, gli ostacoli all’ingresso del mercato del lavoro che impediscono la piena occupazione dei giovani.

La Fondazione Studi Consulenti del Lavoro diffonde le iniziative del Consiglio Nazionale dell’Ordine attraverso attività quotidiane di informazione e di comunicazione, accanto all’impegno per l’aggiornamento e la formazione costante degli iscritti all’Ordine. Centrale, nelle attività della Fondazione, l’organizzazione di eventi di divulgazione e di sensibilizzazione sulle tematiche del lavoro, fra cui il Festival del Lavoro che, giunto quest’anno alla sua XI edizione, rappresenta un momento irrinunciabile di dibattito nazionale sulle prospettive del Paese.

 

Grazie all’esperienza di questi professionisti, da sempre attenti alle dinamiche legate al mondo del lavoro, alle sue trasformazioni e alle esigenze delle imprese, i giovani partecipanti al Salone dell’Orientamento al Lavoro avranno l’opportunità di conoscere quali percorsi professionali possono offrire maggiori opportunità lavorative non solo attraverso colloqui individuali, ma anche partecipando a seminari tematici mirati a far conoscere l’importanza della formazione e dell’innovazione e il ruolo delle professioni. In questa occasione, inoltre, sarà ricordato anche l'importante ruolo svolto da Marco Biagi, il giuslavorista bolognese assassinato 18 anni fa, che ha fortemente influenzato la storia e la crescita economica del nostro Paese.